4° e 5° appuntamento del Trofeo Italia Naked 2019
by Chinotto Neri Official, la lotta continua!

 

Il circuito romano del “Piero Taruffi” Autodromo Vallelunga ha accolto i “nudi” per questa doppia tappa che sanciva il giro di boa del campionato; un sole caldo (anche troppo…) faceva da contorno ai piloti sia durante le libere che durante le qualifiche fino a superare i 30° durante le due gare in programma.

Le qualifiche vedevano l’Aprilia di Giampiero Tuono Scopetani primeggiare sugli altri staccando un best lap in 1’45.746; il toscano (portacolori della Nuova M2 Racing Team) relegava la Mv Agusta di Nicola Ruggiero nella seconda casella (1’46.649) mentre terzo scattava un ritrovato Antonio Marzo che, tra un incontro di lavoro a Roma e qualche problema fisico riusciva a scattare in terza piazza con la sua Tuono.

Alla prima gara in programma del weekend (quella svolta il sabato) la vittoria dopo 10 giri combattuti andava a Scopetani che rintuzzava gli attacchi di Ruggiero, quest’ultimo al parco chiuso si mangiava le mani per l’occasione persa; terzo finiva Marzo mentre ai piedi del podio rimaneva Riccardo Bendinelli mentre il più veloce della Esordienti era Andrea Sgariboldi con un plauso anche alla compagna Sara Breschigliaro (consigliera, aiuto meccanico e tutto fare in questa famiglia racing!) con la Ducati Monster di Giangiorgio Plenario a chiudere i partecipanti. Nota di merito per Plenario, che si è presentato direttamente per l’unica qualifica in programma, con una moto di base avendo solo ed esclusivamente cambiato il terminale di scarico!

In gara 2 le carte venivano mischiate perchè dopo i 10 giri in programma la vittoria andava all’alfiere dell’Mv Ruggiero (suo anche il giro veloce) mentre il toscano Scopetani finiva 2° staccato di 3 secondi; podio per l’altro toscano Bendinelli mentre Marzo, Sgariboldi e Plenario finivano nell’ordine.

Round 2 del Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official, una gara BRUTALE!

Appena conclusa la gara sprint (seconda del Trofeo) presso il circuito toscano del Mugello che ha visto l’esaltante vittoria della Mv Brutale di Nicola Ruggiero partito in seconda posizione dopo l’unico turno di qualifica svolto quest’oggi alle 13.45 assieme alla Dunlop Cup it.

Alla sue spalle si piazzava un sempre pimpante Giampiero Tuono Scopetani della Nuova M2 Racing Team che, in sella alla sua Aprilia Tuono, non riusciva nel suo intento di recuperare una partenza non proprio eccellente e che chiudeva nella piazza d’onore; terzo posto per l’altra moto di Noale guidata da Antonio Marzo, che ancora lamentava problemi di vista. Primo della Classifica Esordienti si piazzava Andrea Sgariboldi che tagliava il traguardo dopo una bellissima battaglia con la Moto Morini di Alan Sax Rivi, quest’ultimo al settimo cielo per aver concluso finalmente la gara dopo gli innumerevoli problemi del weekend riscontrati sulla sua italiana. Primo nella Under 850 Francesco Martinelli in sella ad una Triumph Street Triple 675.

 

 

A domani per gara 2 alle ore 10.05, TROFEO ITALIA NAKED, ANIMO SPORTIVO STILE NAKED

Gara 3 del Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official, un bis Brutale!

Un tempo da lupi ha accolto i riders del Trofeo con pioggia battente e 10 gradi di temperatura; poco prima della partenza la direzione gara decide di diminuire di 2 giri la gara (da 10 a 8 proprio per le avverse condizioni meteo) ma il risultato finale rispecchia ancora una volta il podio della Over 850 verificatosi nella gara2 svolta ieri (in condizioni da asciutto).

A trionfare nella Over 850 quindi trovavamo Nicola Ruggiero che con la sua MV Brutale relegava un seppur contento Giampiero Tuono Scopetani alla seconda piazza (lui e la sua Aprilia non hanno mai digerito tantissimo l’acqua) precedendo Antonio Marzo; i primi due già dalle prime fasi di gara hanno fatto dei tempi interessanti nonostante la bufera di acqua che ha colpito tutti i partecipanti a 3 giri dalla fine.

Il trionfatore della Under 850 Francesco Martinelli mostrava i muscoli sull’acqua, con una moto nettamente inferiore, tagliava il traguardo in terza piazza assoluta aggiudicandosi anche la vittoria nella classifica Esordienti e battagliando tutta la gara con Marzo e con la Triumph di Andrea Sgariboldi dando vita ad un duello interessantissimo.
A chiudere la contesa un soddisfatto Alan Sax Rivi che portava la sua Moto Morini al traguardo come la gara di ieri.

 

 

Ci vediamo presso Autodromo Vallelunga per gara 4 e gara 5, infatti anche presso l’autodromo Romano ci saranno 2 gare però di 10 giri l’una.

Trofeo Italia Naked, animo sportivo stile naked

Questo weekend presso Mugello Circuit andrà in scena il secondo appuntamento del Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official.

Sui sali scendi toscani i centauri nudi avranno venerdi 3 le prove libere alle ore 9.25 ed alle 14.10; sabato 4 invece l’appuntamento sarà alle ore 13.45 per il TURNO UNICO di qualifica (della durata di 20 minuti) per poi avere (sempre sabato) alle ore 18.30 la gara sprint di 7 giri.

Domenica 5 Maggio alle ore 10.05 ci sarà la gara classica di 10 giri!

TROFEO ITALIA NAKED, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!

 

 

Prima tappa Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official, vecchia guardia e giovani realtà!

Si è appena conclusa la prima tappa del Trofeo presso il Misano World Circuit; i piloti “nudi” (quest’anno gommati Dunlop in coabitazione con la Dunlop Cup It 600) hanno trovato un asfalto asciutto e sprazzi di sole in un weekend apparso già dal giovedi molto nuvolo e con della pioggia sparsa.

Al pronti via il poleman della Naked Giampiero Tuono Scopetani scattava benissimo duellando fino alla fine con i carenati 600 mentre un pò più staccato trovavamo Nicola Ruggiero che, con la sua Mv Agusta, pagava qualche cavallo in velocità massima; a metà gara la new entry Andrea Sgariboldi doveva abbandonare la battaglia a causa della rottura della staffa, la quale strisciava sull’asfalto costringendo la direzione ad esporre per il pilota lombardo la banidera nera con disco arancio mettendo fino alla sua gara.

La sfortuna si è accanita anche su Emanuele Beraldo che, in sella ad una Tuono, cadeva a 3 giri dalla fine fratturandosi la clavicola. In terza piazza per la Over 850 chiudeva Antonio Marzo afflitto da una fastidiosissima congiuntivite ma che riusciva comunque a chiudere sul podio. La Moto Morini di Alan Sax Rivi purtoppo non si schierava in griglia per la rottura della guarnizione della testa.

Nella Under 850 bella gara per la Triumph del grintoso Francesco Martinelli che tagliava il traguando in prima posizione facendo sua anche la leadership della classifica Esordienti mentre la piazza d’onore era ad appannaggio di Giangiorgio Plenario ancora alla prese con il downsizing sulla sua Cagiva Raptor!

Ci vediamo il weekend del 5 Maggio presso il Mugello Circuit, per la seconda e terza gara (ci sarà infatti gara doppia!).

TROFEO ITALIA NAKED, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!

 

2019 is coming!

Il Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official rende noto la BOZZA del regolamento sportivo e tecnico della competizione che da quest’anno entrerà ufficialmente in #coppaitalia in partnership con la Dunlop Cup It 600.

Particolare attenzione vi segnaliamo nello sportivo l’Art 13 dove abbiamo introdotto la classifica ESORDIENTE mentre nel tecnico l’Art 2.4 dove parliamo di PNEUMATICI e l’Art 3 riguardante la sicurezza del veicolo!

TROFEO ITALIA NAKED, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!!!

Allegati:

Regolamento Sportivo Trofeo Italia Naked 2019
Regolamento Tecnico Trofeo Italia Naked 2019

Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official, un anno ricco di novità!

Grande novità per la stagione 2019 ovvero l’entrata della categoria in #coppaitalia by Federazione Motociclistica Italiana in partnership con la Dunlop Cup It 600, collaborazione voluta per far crescere ancora di più il trofeo grazie al prestigio ed alla maggior visibilità dati da un contesto unico all’interno del panorama nazionale!

Le tappe 2019 si apriranno presso il circuito romagnolo del Misano World Circuit il 7 Aprile, per poi spostarsi con la doppia gara presso il Mugello Circuit (Gara1 Sprint il 4 Maggio e Gara2 il 5); il giro di boa si effettuerà presso il circuito di “casa” del Gentlemen’s Motor Club (promotore del Trofeo) ovvero l’ Autodromo Vallelunga che ospiterà anch’esso gara doppia (8 e 9 Giugno). Il 7 Luglio i centauri con i “manubrioni” daranno spettacolo ancora al Mugello mentre il gran finale sarà il 29 Settembre presso Misano. Un totale di 7 ROUND in 5 appuntamenti, senza contare l’introduzione ogni weekend del warm up…un divertimento senza precedenti!

La partnership con la Dunlop Cup offrirà due opzioni; fatto salvo l’obbligo di correre con le DUNLOP 212 GP RACER il pilota potrà comprarle direttamente al racing service by MotoXRacing in circuito, oppure potrà scegliere la formula “PROMO RENT” (possibilità di noleggiare 2 o 3 set di pneumatici) per correre con la tranquillità di gomme sempre fresche.

3 le opzioni di iscrizione:

-SILVER 990,00€
(iscrizione al trofeo, escluse le tasse federali di 350€ a round più 1 treno di pneumatici da asciutto )
-GOLD 1890,00€
(iscrizione al trofeo comprensivo di 3 gare a scelta e 1 treno di pneumatici da asciutto)
-PLATINUM 2290,00€
(iscrizione al trofeo, comprensivo dell’iscrizione a tutte le gare e 1 treno di pneumatici da asciutto)
-WILD CARD 390,00€
(iscrizione alla singola gara senza prendere punteggio)

Il regolamento tecnico non subirà particolari cambiamenti fatto eccezione per l’introduzione del monogomma ed il divieto di utilizzo di appendici estetiche che vanno a snaturare il concetto stesso di naked.

CALENDARIO 2019:

ROUND 1
7 Aprile Misano
ROUND 2-3
4-5 Maggio Mugello
ROUND 4-5
8-9 Giugno Vallelunga
ROUND 6
7 Luglio Mugello
ROUND 7
29 Settembre Misano

TROFEO ITALIA NAKED, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!

Allegati:

Modulo iscrizione Trofeo Italia Naked 2019

INFO TROFEO ITALIA NAKED 2019

 

Trofeo Italia Naked 2019 by Chinotto Neri Official, le info generali!

Dopo aver visto il contesto e le date del Trofeo in ottica 2019 (COPPA ITALIA CON LE DATE DEL 7/4 MISANO, 5/6 MUGELLO, 9/6 VALLELUNGA, 7/7 MUGELLO e 29/9 MISANO), ecco il modulo d’iscrizione e le info delle gomme! Il modulo va inviato a trofei@gmc-roma.it indicando la modalità (SILVER, GOLD, PLATINUM) ed i possibili 2 numeri di gara

TROFEO ITALIA NAKED, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!

Allegati:

modulo d’iscrizione
info generali

 

Trofeo Italia Naked by Chinotto Neri Official, un 2019 di fuoco!

 

Era nell’aria già da diversi mesi, i rumors si erano succeduti ma ora possiamo dare la notizia ufficiale e definitiva; il Trofeo riservato alle moto nude ENTRA IN COPPA ITALIA!

 

I centauri nudi divideranno la griglia assieme a quelli della Dunlop Cup It 600, avranno classifica separata ed un’anima racing che li ha sempre contraddistinti; 5 le tappe in programma ovvero

 

7 APRILE MISANO

5 MAGGIO MUGELLO

9 GIUGNO VALLE

7 LUGLIO MUGELLO

29 SETTEMBRE MISANO

 

Ci sarà l’obbligo ovviamente dell’acquisto di un treno di gomme Dunlop dal service del circuito oppure una VANTAGGIOSISSIMA opzione ovvero la PROMO RENT, una formula di “noleggio gomme” che permetterà a tutti di partecipare a costi contenuti!

 

Trofeo Italia Naked, ANIMA SPORTIVA STILE NAKED!

Una delle più belle novità dell’ Eicma 2018 (questa settimana di scena a Milano) l’ha presentata la Mv Agusta.

La casa di Schiranna infatti ha tolto i veli all’evoluzione della Brutale presentando la Mv Brutale 1000 “SERIE ORO”, un concentrato di tecnologia e passione visibile già ad occhio nudo; i 212 Cv dichiarati (con il Kit) ne fanno una delle naked/roadster più potenti del panorama a due ruote, il tipico faro anteriore è rimasto mentre la scelta dei semi manubri ha fatto storcere la bocca a più di un purista della “vecchia” Brutale, ma i 300 km/h che dovrebbe toccare ne fanno un vero e proprio mostro.

 

P.S.
Di mostruoso c’è anche il prezzo (più di 40.000€) ma siamo sicuri che i 300 esemplari andranno esauriti in un batti baleno!

 

 

Una domenica dalle forti emozioni ha fatto da cornice all’ultima tappa del Trofeo Italia Naked 2018 by Chinotto Neri Official qui presso il Misano World Circuit.

 

Ben due partenze sono state necessarie per decretare gli ultimi vincitori del campionato, difatti la prima parte di gara è stata interrotta da una bandiera rossa in seguito ad un contatto tra il poleman Nicola Ruggiero ed un altro pilota (in seguito portato via con l’eliambulanza); nel secondo re start il pilota Mv non ha potuto prendere il via a causa dello sterzo piegato dal contatto subito in “gara1” ed abbandonava la battaglia anche Antonio Marzo tradito dalla frizione della sua Aprilia Tuono.

 

Al pronti via scattavano molto bene sia Mirco Marini sia Riccardo Bendinelli, ma prepotentemente risaliva la classifica della Over 850 l’ottima Suzuki dell’avvocato Giangiorgio Plenario; dopo i 7 giri in programma la classifica recitava primo assoluto Marini seguito difatti da Plenario con terza piazza per l’Aprilia Tuono di Bendinelli. Chiudeva la classifica Over (dopo le defezioni di Marzo e Ruggiero) la Mv di Luca Boinaga, il quale combatteva come un leone per portare a termine una buona gara dopo un inizio di weekend disastroso.

 

Nella Under 850 mattatore assoluto si confermava il bolognese Paolo Bentivogli (BENTYRACING) che con la sua Honda Hornet lamentava alla fine del traffico in pista ma staccava comunque un ottimo 1’49.867 precedendo di oltre 6 secondi la wild card dei MVisti Romagnoli Reparto Corse Alex Zani; la medaglia di bronzo andava all’altra Hornet di Emanuele Beraldo mentre ai piedi del podio chiudeva Stefano Righi (Triumph).

 

Appuntamento al Motor Bike Expo 2019 per le premiazioni finali!

Social

    

Archivio